meta sora

Sora: La Nuova Funzionalità di OpenAI. Un nuovo terremoto in arrivo?

MondayEspresso - 26/02/2024

La notizia risale a pochissimi giorni fa. OpenAI, la società dietro ChatGPT e altri strumenti basati sull’IA, ha lanciato un nuovo strumento chiamato Sora.

Sora, presentato giovedì 15 febbraio, promette di creare video direttamente dal testo. Per ora, i video possono essere brevi, non più di 60 secondi. 🤖🎥

Nonostante non sia il primo strumento disponibile in grado di generare video da un testo scritto, numerosi analisti del settore sono convinti che il prodotto di OpenAI sia superiore rispetto alla concorrenza. SORA sembra avere tutte le carte in regola. Probabilmente farà un passo decisivo verso un futuro in cui la generazione di video sarà sempre più semplice.

Sora c’è ma non si può (ancora) provare 

Sora si unisce agli altri due strumenti più noti di OpenAI, ChatGPT e DALL-E, che sono in grado rispettivamente di creare testi e di generare un’immagine semplicemente inserendo un testo. Ora, grazie a Sora, è possibile anche creare video.

Per ora Sora non è ancora disponibile per l’uso pubblico. Sarà lanciato a breve, ma non si sa di preciso quando.

Come si legge dal sito ufficiale: Sora è in grado di generare scene complesse con più personaggi, diversi movimenti e dettagli accurati del soggetto e dello sfondo. 

Nonostante gli sviluppatori per ora ammettano che il modello attuale presenta dei punti deboli. Potrebbe avere difficoltà a simulare la fisica di una scena complessa e potrebbe non comprendere istanze specifiche di causa ed effetto.

Insomma, c’è ancora da lavorare ma OpenAI è ormai pronta a entrare a gamba tesa anche nel mercato della generazione dei video. 

Sora: polemiche e rischi 

Se ChatGPT ha già compiuto un passo verso un mondo completamente diverso rispetto al passato, cosa dobbiamo aspettarci da uno strumento che genera video in altissima qualità?

Tralasciando gli aspetti lavorativi, ormai scrittori di ogni tipologia, grafici e video maker hanno già capito verso che direzione si sta andando, un altro problema è che il rischio di deepfake aumenta ancora di più. 👥

La tecnologia disponibile renderebbe oggi fin troppo semplice creare video realistici di qualsiasi genere, rendendo difficile se non impossibile stabilire il confine tra il vero e il falso.

Insomma, la questione delle implicazioni etiche e sociali, la violazione dei diritti d’autore dell’uso dei video generati dall’intelligenza artificiale continua a essere irrisolta. Anche se gli sviluppatori stessi abbiano assicurato di non voler lanciare il prodotto prima di aver chiarito ogni questione relativa ai punti su citati, rimangono molti dubbi. La velocità con cui la tecnologia avanza, infatti, solleva preoccupazioni su come sarà gestita la regolamentazione e la protezione degli utenti, oltre a evidenziare la necessità di un quadro normativo chiaro e solido per evitare abusi.

Oltre a questo, c’è il timore che la facilità con cui si possono creare contenuti video possa portare a un uso improprio, come la diffusione di notizie false o la manipolazione dell’opinione pubblica. Gli strumenti di intelligenza artificiale stanno diventando sempre più potenti, e la loro capacità di influenzare la società potrebbe avere conseguenze profonde e imprevedibili. Pertanto, è fondamentale un dibattito aperto e continuo su come bilanciare innovazione tecnologica e sicurezza sociale.

Sora porterà un ulteriore rivoluzione?

Sora: La Nuova Funzionalità di OpenAI. Un nuovo terremoto in arrivo?

Sora potrebbe portare un’ulteriore rivoluzione? Difficile a dirsi. Sicuramente siamo in un mondo che cambia continuamente.

💭  Noi riteniamo che vivere in un tale contesto obblighi tutti noi a rimanere sempre attenti e informati. 

Così facendo non solo si rimane al passo con i tempi, ma ci si apre anche alla possibilità di sviluppare capacità per muoversi e di sfruttare a proprio vantaggio tutte le nuove tecnologie.

E tu, hai sentito di questa novità? Pensi che Sora possa aiutarti nel tuo business? Qual è la tua opinione riguardo queste nuove tecnologie? 
Attendiamo un tuo commento sul tema e se questa news in pillole ti è piaciuta, probabilmente apprezzerai anche le altre nostre news qui pubblicate. 💬

Ogni settimana parleremo di una notizia diversa, affrontandola in modo serio ma leggero. Non vogliamo certo farti iniziare il lunedì con il piede sbagliato!

    Ho letto e accetto la Privacy Policy *

    Condividi "Sora: La Nuova Funzionalità di OpenAI. Un nuovo terremoto in arrivo?" su:
    Qui troverai spunti di riflessione e analisi critiche su temi attuali e rilevanti per il tuo business. Se ti piace l’idea, ti invito a iscriverti alla newsletter.

      Ho letto e accetto la Privacy Policy *